« | Home | Hotels | Ristoranti | Storia | Da Visitare | Gastronomia | La Regata | Tradizioni | Mappe | Foto Gallery  
 

 

  scopriamo Amalfi  
     
  Museo della carta  
     
 

(Orari di apertura: Dal 1/3 al 31/10 il museo è aperto dalle 10.00 alle 18.30 orario continuato - Domenica inclusa.
Dal 01/11 al 28/02 il museo è aperto dalle 10.00 alle 15.30 orario continuato - Lunedì chiuso).

 

 
 

Il Museo della Carta si trova ad Amalfi in via Delle Cartiere, 24.

Il museo è stato fondato dal commendatore Nicola Milano, il veterano dei cartari di Amalfi. Egli vi lavorò fin dall’età di 13 anni e nel corso degli anni dimostrò di essere un abile imprenditore e grande lavoratore infatti riuscì a mandare avanti ben tre cartiere della famiglia.
Il Museo, voluto da N. Milano, si propone la conservazione del patrimonio storico e la ripresa di antiche arti come quella della fabbricazione della carta.

Il Museo è suddiviso in diverse aree:
- La Biglietteria ed angolo vendita

- Il sistema di canali e le torri di alimentazioni
- La cartiera del XIII sec
- La sala dei Magistri in arte cartarum
- La biblioteca “Nicola Milano” ( i 3520 testi sono divisi in più sezioni e sottosezioni di consultazione: Pittura ed Architettura, Storia della chiesa, Storia del Mezzogiorno, Storia di Amalfi, Storia - Tecnica - Industria della Carta, ed in fine, una sezione di testi stranieri sulla Storia - Tecnica - Industria della Carta).

 

E' possibile assistere alla realizzazione di fogli in carta a mano e vedere gli antichi mulini ad acqua funzionanti di nuovo con la potenza del torrente Canneto.

 

 
     
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel ad Amalfi
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

 

  Visitare ad Amalfi
 

Arsenale

 

Duomo

  Museo della carta
  Valle dei Mulini
 

 
   
 

 

Link: Hotel a Sorrento | Ristoranti a Sorrento | Eventi a Sorrento | Sorrento Foto | Mappa di Sorrento