« | Home | Hotels | Ristoranti | Storia | Cosa Visitare | Gastronomia | Tradizioni | Mappe | Foto Gallery  
 

 

  scopriamo Firenze  
     
  Tradizioni: Festa di San Giovanni  
     
 

A Firenze il 24 di Giugno è la Festa di San Giovanni: il patrono di Firenze. La festività locale coincide con la finale del Calcio in Costume, una vivace versione medioevale del calcio o pallone in Piazza Santa Croce. Alle 22 ci sono i fuochi d'artificio e il posto migliore per vederli é sicuramente dal Ponte Santa Trinità, da lì si vede il Ponte Vecchio in primo piano ed i fuochi d'artificio dietro, con i loro spettacolari giochi e colori.

 

Calcio in costume
Uno dei giochi storici praticati a Firenze è il Calcio in costume. Non bisogna, però,  farsi fuorviare dal titolo in quanto non ha niente in comune col calcio (lo sport nazionale) che tutti noi conosciamo.
Le origini di tale gioco risalgono all’epoca romana quando negli accampamenti i soldati erano soliti tenersi allenati per le guerre con esercizi che potenziassero i muscoli delle gambe e delle braccia con una palla.
Notizie relative a questo gioco praticato a Firenze si riferiscono al Cinquecento. Era tradizione giocare durante il Carnevale, ma un episodio del 1530 dà l’esatta misura di quanto i Fiorentini tenessero a questo gioco.
In Piazza Santa Croce si giocò una partita passata alla storia perché fu una dimostrazione di disprezzo nei confronti delle truppe imperiali che avevano assediato Firenze. Nonostante la città fosse esausta per il lungo assedio a cui era stata sottoposta, il 15 febbraio 1530 un gruppo di musicisti si mise a suonare sul tetto della Chiesa di Santa Croce. Gli assedianti risposero lanciando una palla di cannone sui musici ma non  arrecò alcun danno né a persone né a cose. La folla urlò e schernì l’esercito mentre i musicisti li derisero facendo un gran fracasso con  gli strumenti.
Dopo una breve interruzione nell’Ottocento, dal 1930 la manifestazione si ripete annualmente. Alla gara partecipano i quattro maggiori vicinati di Firenze e la manifestazione si svolge alla fine di giugno. Il gioco inizia solo alla fine di una lunga sfilata in costume d’epoca e al grido di “Viva Firenze!”. Più che un gioco diventa un parapiglia tra urla e colpi.

 
     
     
 
  Tradizioni fiorentine
 

Festa di San Giovanni

 

Festa di San Lorenzo

 

Scoppio del carro

 

Il carro "matto"

  Il Bischero
 

La cavalcata dei Magi

 

Mozart

  La cultura a Firenze: Le Accademie
 
 
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel a Firenze
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

 

Chiese:
Basilica di San Miniato al Monte
Battistero
Cappella Brancacci
Chiesa e Piazza di San Lorenzo
Duomo
 
Monumenti:
Arco di Trionfo
Campanile di Giotto
Cenacolo di Santo Spirito
Galleria degli Uffizi
Galleria dello "Spedale degli Innocenti"
Loggia del Bigallo
Loggia della Signoria
Museo dell'Opera del Duomo
Museo di San Marco
Museo della "Storia della Scienza"
Palazzo Medici-Riccardi
Porta di San Gallo
Porta San Frediano
Via dei Martelli
 
Piazze:
Piazza della Signoria
Piazzale degli Uffizi
 
Hotel Toscana Ambassador
L'Hotel  Toscana Ambassador a pochi chilometri da Siena è collocato in una posizione davvero strategica
 
Hotel Chianciano Terme
Il Golf Hotel situato in posizione strategica quanto suggestiva vicino al centro termale di Chianciano terme
 

 
 
   
 

 

Link: Hotel a Sorrento | Ristoranti a Sorrento | Eventi a Sorrento | Sorrento Foto | Mappa di Sorrento