scopriamo Napoli  
     
  Porta Nolana  
     
 

Porta Nolana è una porta che collega da Corso Umberto I fino a corso Garibaldi.

E’ una porta quattrocentesca detta “Porta Forcillensis” perché era  ubicata nella zona di Forcella; gli Aragonesi la spostarono dov’è attualmente in seguito ad un rinnovamento delle mura cittadine. Essa venne detta “Nolana” perché apriva la strada che portava a Nola e venne costruita per sostituire quella di Forcella.
Anche se è sommersa da numerose case è possibile ammirare sull'arco della porta  un bel bassorilievo  rinascimentale che si crede rappresenti Ferrante I d'Aragona. La Porta conserva ancora le sue antiche forme architettoniche che nella loro semplicità mostrano chiaramente lo svolgimento di elementi decorativi in funzione del carattere difensivo dell' opera; gli elementi plastici sono infatti limitati al semplice risalto della cornice, al bassorilievo e agli stemmi. 
Porta Nolana è formata da un arco a tutto sesto e il fornice  è rivestito da un’ornia marmorea incorniciata da un rosso toro, all’estremo della porta vi sono tre stemmi di marmo sporgenti dal muro: il centrale , sottostante al bassorilievo, ha la forma a fronte  di cavallo  e porta le armi aragonesi, inquartate  con quelle  angioine. Al di sopra di questi stemmi vi è  un bassorilievo  scolpito su una lastra di marmo che rappresenta a forte rilievo un sovrano rivestito da completa armatura, ma privo di celata, a testa scoperta e con corona, in groppa  a un cavallo.
I due scudi  laterali  sannitici e  le armi sono state abrase. 
Nella zona  dove si trova la Porta ha luogo quotidianamente un mercato di pesce che attira da sempre anche la popolazione della zona vesuviana circostante, si vive in un’atmosfera allegra con quel profumo di pesce appena pescato.

 

 

 
     
     
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel a Napoli
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

Monumenti a Napoli
Cappella di San Severo
Certosa di San Martino
Chiesa di Santa Chiara
Chiesa di San Domenico Maggiore
Chiesa di San Francesco di Paola
Chiesa di Sant'Angelo a Nilo
Duomo
Galleria Umberto I
Guglia dell'Immacolata
Maschio Angioino (Castel Nuovo)
Reggia e Museo di Capodimonte
Palazzo Reale
Porta Nolana
 
Parchi e ville
Gaiola
Il Bosco di Capodimonte
Parco Vergiliano a Piedigrotta
Parco dei Camaldoli
Parco del Vesuvio
Villa di Pausilypon
Villa Floridiana
Villa Pignatelli
Villa Comunale
 
 
 
   
 

 

Link: Hotel a Napoli | Ristoranti a Napoli | Eventi a Napoli | Napoli Foto | Mappa di Napoli

 

 

Penisola.it - Copyright Mdaweb 1996/2008 - In collaborazione con Sorrento Web e Sorrento Commerce

 

Aggiungi la tua Azienda | Scambio Link | Collabora con Noi | Penisola nel tuo sito | Feed RSS