scopriamo Napoli  
     
  Tradizioni: Il Lotto  
     
 

Il lotto è un gioco ormai diffuso in tutta Italia che ha avuto delle variazioni nel corso degli anni e permette a tante persone di tentare la fortuna e di realizzare il sogno di arricchirsi senza far niente.
Riguardo alle origini ci sono molte ipotesi, pare che possa essere stato di origine romana in quanto gl’imperatori come Nerone erano soliti, alla fine di alcuni giochi, estrarre a sorte dei premi (vasi, cavalli, etc).
L’origine documentata risale al 1576 e si riferisce al lotto giocato a Genova. Il nome deriva proprio dall’abitudine dei Genovesi di scommettere ogni anno su otto nomi di senatori che era probabile venissero eletti. In un’urna s’inserivano 120 nomi di notabili della città ed i primi cinque estratti dovevano ricoprire ruoli di senatori e di procuratori della Repubblica Genovese. Le scommesse erano fatte sui primi cinque nomi.  In seguito si scese a novanta  nomi e alla preparazione di bussolotti nei quali venivano inseriti i nomi. Le scommesse vennero fatte quindi su uno, due o tre nomi e non più su cinque. I Genovesi, famosi già allora per le abilità d’investimento, provvidero a regolarizzare ed istituzionalizzare il gioco (1643) prevedendo una tassa sul lotto.
Il gioco si diffuse a Napoli dopo un secolo ed assunse un’altra denominazione “Il gioco dell’estrazione per li Seminari di Genova”.
Nel 1672 il gioco si trasforma da gioco privato in gioco di Stato. Il passaggio si ebbe nel 1677 in quanto la Spagna aveva urgente bisogno di entrate finanziarie ed il viceré attuò l’idea d’introdurre il gioco e di trasformarlo in gioco di stato.
Fino al 1818 l’estrazione si svolgeva due volte al mese, poi si passò ad una volta  settimana fino a due estrazioni a settimana con l’introduzione di varianti.

 

 

 
     
     
 
  Le tradizioni napoletane
  Cantata dei pastori
 

Festa di Piedigrotta

 

Lotto

 

Miracolo di San Gennaro

 

Munastero 'e Santa Chiara

 

Pulcinella

 

Proverbi Napoletani

   
 
 
     
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel a Napoli
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

Monumenti a Napoli
Cappella di San Severo
Certosa di San Martino
Chiesa di Santa Chiara
Chiesa di San Domenico Maggiore
Chiesa di San Francesco di Paola
Chiesa di Sant'Angelo a Nilo
Duomo
Galleria Umberto I
Guglia dell'Immacolata
Maschio Angioino (Castel Nuovo)
Reggia e Museo di Capodimonte
Palazzo Reale
Porta Nolana
 
Parchi e ville
Gaiola
Il Bosco di Capodimonte
Parco Vergiliano a Piedigrotta
Parco dei Camaldoli
Parco del Vesuvio
Villa di Pausilypon
Villa Floridiana
Villa Pignatelli
Villa Comunale
 
 
 
   
 

 

Link: Hotel a Napoli | Ristoranti a Napoli | Eventi a Napoli | Napoli Foto | Mappa di Napoli

 

 

Penisola.it - Copyright Mdaweb 1996/2008 - In collaborazione con Sorrento Web e Sorrento Commerce

 

Aggiungi la tua Azienda | Scambio Link | Collabora con Noi | Penisola nel tuo sito | Feed RSS