scopriamo SORRENTO  
     
  La Fontana (in Via Sant'Antonino)  
     
 

Fontana in Via Sant'Antonino - SorrentoSi accede alla strada da Piazza Tasso, vi si possono ammirare  palazzi antiche risalenti al Seicento e alcuni ristoranti famosi in tutto il mondo per la qualità dei piatti e la professionalità del personale.

Al termine della strada c’è una fontana che inizialmente si trovava sul parapetto del vallone del lato di mezzogiorno dell’antica porta di Sorrento (oggi Piazza Tasso). Nel 1873 il Consiglio Comunale deliberò di spostare la fontana in un luogo adatto alla Città essendo un bene di pubblica utilità. L’epigrafe presente sulla stessa ricorda l’avvenimento, anche se, probabilmente, quando fu collocata in via Sant’Antonino non vennero utilizzati tutti i suoi marmi. Si riporta l’epigrafe: D.D. FONTEM/SITU SQUALIDUM VETUSTATE DESUETUM/ PLATEA HAC VIISQUE/ QUA DEXTRORSUM QUA SINISTRORSUM/ STRATO LAPIDE VEL GLAREA RESTITUTIS/ SYINDICUS ET IV. VIRI/  MUNICIPII SURRENTINI/ REFICIUNDUM EXPOLIENDUMQUE CURARUNT/ A.D. MDCCCLXIII.    SORDIBUS ABSTERSIS INSTRUCTO MARMORE/ PRISCUS FONS NITET ET MANEAT GRATIOR UNDA TIBI  
(Dedicata al Signore. Il Sindaco e i quattro assessori del Comune di Sorrento si occuparono, nel 1863, di rifare e ripulire la fontana, squallida per l’incrostazione e inattiva per antichità, (una volta) ricostruite questa piazza e le vie, una che porta a destra e l’altra che va a sinistra, con un lastricato di pietra o ghiaia. Tolte via le brutture, restaurata la parte in marmo, l‘antico fonte risplende e (ci auguriamo) che sgorghi un sorso a te più gradito).

     
 
     
 


 
 
  Le leggende sorrentine
 

La fanciulla alla quale Sorrento deve ( ! ) il suo nome…

 

Il mito delle Sirene

 

Il mito della Regina Giovanna

 

Le palme di confetti

 

Il miracolo di Sant'Antonino

 

Il bavaglino del bambino Gesù

  La sfogliatella Santa Rosa
  La campana a Punta Campanella
  La Pastiera
 
     
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel a Sorrento
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

 

I Monumenti da visitare:

  Antiche Mura
  Cattedrale
  Casa di Cornelia Tasso
  Cisternoni di Sorrento
  Excelsior Vittoria
  Museo Correale
  La Fontana (Via S.Antonino)
  Piazza Tasso
  Punta Campanella
  Sedile Dominova
  Sedile di Porta
  Vallone dei Mulini
  Via delle Grazie
  Via Pietà
  Via San Cesareo
   
  Chiese:
  Chiesa di Sant'Antonino
  Chiesa di Sant'Anna
  Chiesa dell'Addolorata
  Chiesa della SS. Annunziata
  Chiesa di San Francesco
  Chiesa dei Santi Felice e Baccolo
  Chiesa della Madonna del Carmine
  Chiesa e Monastero di San Paolo
  Chiesa di Santa Maria delle Grazie
  Chiesa dei Servi di Maria
  Chiostro di San Francesco
   
  Porte antiche:
  Porta di Marina Grande
  Porta di Parsano Nuova
  Porta di Marina Piccola
   
  Ville:
  Villa Comunale
  Villa Tritone
  Villa Fiorentino
  Villa Regina Giovanna
   

 
 
   
 

 

Link: Hotel a Sorrento | Ristoranti a Sorrento | Eventi a Sorrento | Sorrento Foto | Mappa di Sorrento