scopriamo SORRENTO  
     
  Punta Campanella  
     
 

In questo luogo sorgeva il grande santuario della dea greca più venerata dagli Ateniesi: Atena. Il tempio sorgeva su un promontorio a picco sul mare, ed aveva anche la funzione di segnalare la presenza della terraferma ai naviganti, soprattutto di notte.
La storia vuole che in questo luogo si dovette celebrare il culto delle Sirene. Questo culto di origine greca fu introdotto in queste zone da Ulisse approdato in queste terre durante le sue peregrinazioni.
 Nel 1335 il Re Roberto d'Angiò eresse qui la Torre Minerva, che fu poi ricostruita nel 1566: essa segnalava, mediante il suono della campana, il sopraggiungere dei pirati, che infestavano a quei tempi le coste dell'Italia meridionale. E fu proprio per questo motivo che il luogo prese il nome di Punta della Campanella.
Il mare di “Punta Campanella” è parte integrante del patrimonio naturalistico e culturale della Penisola Sorrentina, offre agli appassionati della natura delle emozioni indimenticabili. E’ possibile effettuare delle escursioni guidate o singole scoprendo le bellezze storico- archeologiche del nostro territorio.
Lo scenario di questa zona è davvero delizioso soprattutto se osservato sott’acqua, attraverso immersioni guidate o corsi di sub di tutti i livelli.

     
 
     
 


 
 
  Itinerari Consigliati
 

Dalle origini al Settecento (Percorso storico-artistico)

 

Un viaggio a ritroso nel tempo: dall’oggi al passato. (Percorso storico)

 

Andare per musei

 

Itinerario di fede

 

Lungo la costa… aspetti geomorfologici, la vegetazione, le villae romane, i fondali

 

Tutto l’anno “a spasso” per il mare: pescaturismo ed immersioni

   
  Le leggende sorrentine
 

La fanciulla alla quale Sorrento deve ( ! ) il suo nome…

 

Il mito delle Sirene

 

Il mito della Regina Giovanna

 

Le palme di confetti

 

Il miracolo di Sant'Antonino

 

Il bavaglino del bambino Gesù

  La sfogliatella Santa Rosa
  La campana a Punta Campanella
  La Pastiera

 

 
     
     
 
Le guide di Penisola
Amalfi - Firenze - Napoli - Positano - Praiano - Ravello - Roma - Sorrento - Venezia
 
 

 

 

Hotel a Sorrento
Verifica online la disponibilità
Arrivo:
Partenza:
Persone:
Camere:

 

I Monumenti da visitare:

  Antiche Mura
  Cattedrale
  Casa di Cornelia Tasso
  Cisternoni di Sorrento
  Excelsior Vittoria
  Museo Correale
  La Fontana (Via S.Antonino)
  Piazza Tasso
  Punta Campanella
  Sedile Dominova
  Sedile di Porta
  Vallone dei Mulini
  Via delle Grazie
  Via Pietà
  Via San Cesareo
   
  Chiese:
  Chiesa di Sant'Antonino
  Chiesa di Sant'Anna
  Chiesa dell'Addolorata
  Chiesa della SS. Annunziata
  Chiesa di San Francesco
  Chiesa dei Santi Felice e Baccolo
  Chiesa della Madonna del Carmine
  Chiesa e Monastero di San Paolo
  Chiesa di Santa Maria delle Grazie
  Chiesa dei Servi di Maria
  Chiostro di San Francesco
   
  Porte antiche:
  Porta di Marina Grande
  Porta di Parsano Nuova
  Porta di Marina Piccola
   
  Ville:
  Villa Comunale
  Villa Tritone
  Villa Fiorentino
  Villa Regina Giovanna
   

 
 
   
 

 

Link: Hotel a Sorrento | Ristoranti a Sorrento | Eventi a Sorrento | Sorrento Foto | Mappa di Sorrento